Motori elettrici TECO serie ghisa ALCA - IE2

Motori elettrici TECO serie ghisa ALCA - IE2

 

Motori TECO in ghisa dalla grandezza 80 alla 315 !

In linea con lo sviluppo della serie di motori in alluminio ALAA, è stata sviluppata la costruzione di una serie completa di motori in ghisa ALCA ad efficienza IE2.

Caratteristiche e vantaggi principali sono:

◾ I motori delle serie 160-315 sono tutti progettati con piedi staccabili (SDF)

◾ Tutti i motori dotati di termistori PTC 150, con terminale nella scatola morsettiera.

◾ Sia la versione IE2 che IE3 sono nella stessa taglia e design. Questo consente al cliente di intercambiare pienamente i motori.

◾ Tutti i motori di taglia maggiore o uguale alla 180 sono forniti di ingrassatori dall'accesso semplice ed efficace.

◾ I cuscinetti utilizzati sono di prima qualità, marchi NSK NTN SKF e FAG.

◾Sulla cassa è presente un morsetto a terra facilmente accessibile e movibile nel caso venga modificata la posizione dei piedi. Dalla grandezza 280 o superiore è previsto un doppio morsetto per il fissaggio delle terre.

◾ Sia nella parte frontale che in quella posteriore, la protezione del motore è assicurata da anelli di tenuta di elevata qualità.

◾ I motori in ghisa ALCA dispongono di statore simmetrico che consente di posizionare la scatola morsettiera anche verso la calotta del ventilatore (lato B) conservando le interdistanze unificate.

◾ I golfari di sollevamento sono due, disassati per non ostacolare il passaggio cavi dal retro. Sono predisposte 4 diverse posizioni di fissaggio.

TOP

A wonderful serenity has taken possession of my entire soul, like these sweet mornings of spring which I enjoy with my whole heart. I am alone, and feel the charm of existence in this spot, which was created for the bliss of souls like mine.

I am so happy, my dear friend, so absorbed in the exquisite sense of mere tranquil existence, that I neglect my talents. I should be incapable of drawing a single stroke at the present moment; and yet I feel that I never was a greater artist than now.

When, while the lovely valley teems with vapour around me, and the meridian sun strikes the upper surface of the impenetrable foliage of my trees, and but a few stray gleams steal into the inner sanctuary, I throw myself down among the tall grass by the trickling stream; and, as I lie close to the earth, a thousand unknown plants are noticed by me: when I hear the buzz of the little world among the stalks, and grow familiar with the countless indescribable forms of the insects and flies, then I feel the presence of the Almighty, who formed us in his own image.

Duis dictum tristique lacus, id placerat dolor lobortis sed. In nulla lorem, accumsan sed mollis eu, dapibus non sapien. Curabitur eu adipiscing ipsum. Mauris ut dui turpis, vel iaculis est. Morbi molestie fermentum sem quis ultricies. Mauris ac lacinia sapien. Fusce ut enim libero, vitae venenatis arcu. Cras viverra, libero a fringilla gravida, dolor enim cursus turpis, id sodales sem justo sit amet lectus. Fusce ut arcu eu metus lacinia commodo. Proin cursus ornare turpis, et faucibus ipsum egestas ut. Maecenas aliquam suscipit ante non consectetur. Etiam quis metus a dolor vehicula scelerisque.

Nam elementum consequat bibendum. Suspendisse id semper odio. Sed nec leo vel ligula cursus aliquet a nec nulla. Sed eu nulla quam. Etiam quis est ut sapien volutpat vulputate. Cras in purus quis sapien aliquam viverra et volutpat ligula. Vestibulum condimentum ultricies pharetra. Etiam dapibus cursus ligula quis iaculis. Mauris pellentesque dui quis mi fermentum elementum sodales libero consequat. Duis eu elit et dui varius bibendum. Sed interdum nisl in ante sollicitudin id facilisis tortor ullamcorper. Etiam scelerisque leo vel elit venenatis nec condimentum ipsum molestie. In hac habitasse platea dictumst. Sed quis nulla et nibh aliquam cursus vitae quis enim. Maecenas eget risus turpis.